Venezia Homedesign premiata alla quinta edizione di Made in Padova

con Nessun commento

Giovedì 9 giugno nella Corte Benedettina di Legnaro la consegna del riconoscimento alle aziende Atmosphera, Carmenta, Experenti, F.lli Calegaro, Malvestio, Modenese Gastone Group, Pozzolo High Glass, Sirca, Venezia Homedesign, Vimar nell’ambito dell’evento di Confindustria Padova

PREMIO MADE IN PADOVA: UNDICI ECCELLENZE DEL FURNITURE & DESIGN PREMIATE “SOTTO LE STELLE”

Toson
La convinzione che ci sorregge in questo impegno sta tutta negli uomini, negli imprenditori e nelle abilità di tante aziende di casa. Siamo certi, infatti, che nel nostro sistema, nonostante alcune debolezze, vi siano tutte le caratterizzazioni tipiche di una realtà vincente.

(Padova) 9 giugno 2016 – L’arredo in tutte le sue forme. Dalla domotica al mobile in stile, dall’argenteria che conquista il MoMA di New York alle sedie e divani di design per uffici smart. Dall’arredo per esterni al wellness, dal vetro artistico per l’illuminotecnica alle vernici eco-compatibili. Dall’arredo per le cliniche ai simulatori digitali di interni in “realtà aumentata”. Tradizione e innovazione tecnologica si mescolano e alimentano, nelle storie d’impresa di dieci eccellenze padovane vincitrici della quinta edizione del Premio Made in Padova dedicato al Furniture&Design promosso da Confindustria Padova con il contributo della Camera di Commercio di Padova, della Bcc Piove di Sacco, in collaborazione con Upa, Cna, Parco Scientifico Tecnologico Galileo e Scuola Italiana Design. Si tratta di Atmosphera, Carmenta, Experenti, F.lli Calegaro, Malvestio, Modenese Gastone Group, Pozzolo High Glass, Sirca, Venezia Homedesign, Vimar, tutte testimonial sui mercati internazionali del “Paduan style” nel settore dell’arredo. Quest’anno, insieme alle dieci aziende, a ricevere il premio è stato anche il designer Virgilio Barison.

La consegna del riconoscimento ai campioni dell’arredo bello e Made in Padova si è svolta giovedì 9 giugno, a partire dalle ore 18.30 nella cornice della Corte Benedettina di Legnaro (Via Roma, 34) nell’ambito dell’evento “Stelle d’impresa” promosso da Confindustria Padova.

L’evento è stato introdotto da Massimo Finco presidente di Confindustria Padova. Sono seguiti gli interventi di Fernando Zilio presidente della Camera di Commercio di Padova, Chiara Rossetto presidente della Delegazione Piovese di Confindustria Padova, Leonardo Toson presidente della Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco.

Quindi le premiazioni dei vincitori del Premio Made in Padova. La serata è proseguita in forma conviviale con una degustazione di prodotti tipici presentata da Efrem Tassinato, giornalista, chef e presidente dell’Associazione Italiana dei Club Wigwam e l’accompagnamento musicale del Quartetto d’archi dell’Orchestra Sperimentale di Padova. L’evento “Stelle d’impresa” è realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Padova, Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco e con la partecipazione di World Wigwam Circuit e Argav.

Per incoraggiare la ripresa dobbiamo recuperare l’orgoglio di saper fare impresa a livelli di eccellenza – sottolinea Massimo Finco presidente di Confindustria Padova -. Il Premio Made in Padova accende i riflettori sui nostri campioni, imprese che hanno saputo seguire sempre nuovi percorsi competitivi, capaci di adattarsi ai mutamenti del mercato. Queste aziende non solo producono cose belle e ben fatte, ma investono in ricerca e sviluppo, dialogano con l’università, collaborano con grandi designer, creano prodotti nuovi, conquistano i mercati esteri, mantenendo un forte legame con il territorio. Valorizziamo queste best practices, per mettere a valore la creatività e la capacità di innovazione di un intero sistema produttivo

LEGNARO 09/06/2016 ©BERGAMASCHI MARCO CORTE BENEDETTINA MADE IN PADOVA 2016I PREMIATI Foto ©BERGAMASCHI MARCO
LEGNARO 09/06/2016 ©BERGAMASCHI MARCO CORTE BENEDETTINA MADE IN PADOVA 2016Mauro Longo per Venzia Homedesign con Chiara Rossetto
Foto ©BERGAMASCHI MARCO

madeinpadova 2016